venerdì 11 dicembre 2015

Maiale al miele.

Si tratta di un secondo che si presta per la velocità nella sua preparazione;  la maizena (o fecola di patate) conferisce maggiore  leggerezza alla carne di maiale, che ben si accompagna al miele millefiori per ottenere un sapore particolare!

Ingredienti:
braciola di maiale
fecola di patate o maizena
olio
miele millefiori
sale.

Procedimento.
Infarinate la braciola di maiale con la fecola o maizena.
Fatela cuocere in una padella antiaderente irrorata d'olio.
Le scuole di pensiero a questo punto si bipartiscono: alcuni praticano delle incisioni col coltello per far fuoriuscire i succhi dalla stessa; altri invece sono contrari preferendo mantenere le sue proprietà nutritive e mantenendola più morbida.
Decidete Voi!
Rigirate la fettina più volte e a fine cottura aggiungete il miele.
Salate se volete.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!

Nessun commento:

Posta un commento