domenica 21 agosto 2016

Yassa.

Ecco il piatto tipico delle feste in Senegal! Gustoso, ricco e saporito!

Ingredienti:
pollo
olio
senape
succo di limone
curry
curcuma
per il riso: riso, acqua, sale grosso;
per le verdure: senape, curry, curcuma, olio, pomodori, cipolle, peperoni, insalata belga.

Procedimento.
Fate bollire il riso in acqua salata per venti minuti.
Fate riposare in una teglia da forno i pezzi di pollo massaggiati e intinti in olio, senape, curry e curcuma.
Poi infornate a 180 gradi per 40 minuti circa.
Nel frattempo potete dedicarvi alle verdure che compongono il piatto: fondamentali le cipolle, i pomodori,  la senape, olio, curry e curcuma e per le altre verdure...quelle che avanzate in dispensa! Fate cuocere in una pentola antiaderente e dai bordi alti per circa venti minuti.
Assemblate le tre portate servendole come piatto unico e buon appetito...ricordando di mangiare in compagnia, ma in silenzio secondo l'usanza senegalese!

Coscia di tacchino con patate all'emiliana.

Ingredienti:
cosciotto di tacchino
olio
vino rosso
timo
salvia
per le patate: patate, pancetta affumicata a dadini, maggiorana, sale grosso e olio.

Procedimento.
In una teglia disporre le patate affettate sottilmente o tagliate a tocchetti, aggiungere la pancetta affumicata a dadini, profumare con manciate di maggiorana e oleare.
Infornare  a 180 gradi per 40 minuti circa o meglio fino a quando saranno croccanti e dorate.
Fate ora macerare i cosciotti di tacchino in abbondante vino rosso, un filo di olio e aromatizzare con timo e salvia.
Dopo qualche tempo infornate a 180 gradi per almeno un'ora e venti minuti.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!

domenica 14 agosto 2016

La pietra ollare della Valchiavenna.

Valchiavenna - La pietra ollare http://www.valchiavenna.com/it/tradizioni-e-artigianato/La-pietra-ollare.html (Condiviso da CM Browser)

www.pietraollare.com

sabato 13 agosto 2016

La necropoli di Verucchio.

immagini di uomini e di donne nelle necropoli villanoviane di Verucchio http://www.archeobologna.beniculturali.it/scavo_in_diretta/convegno_2011.htm

Cestino di melanzane.

Ingredienti.
per la pasta matta:
150/200 gr farina 00
timo
olio
acqua;
melanzana
polpa di pomodoro
sottilette
paprika forte.

Procedimento.
Per la pasta matta impastare la farina 00 con il timo, l'olio e acqua.
Ottenere un composto omogeneo e morbido, distendere subito con il mattarello e lasciare riposare la pasta matta sulla carta da forno e adagiata a sua volta su una teglia da forno.
Farcire con fettine sottili di melanzana e polpa di pomodoro. Guarnire con sottilette.
Infornare a 180 gradi per 30 minuti circa.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!

Spaghetti al sugo di melanzane.

Ingredienti:
spaghetti
acqua
sale grosso
aglio
polpa di pomodoro
paprika forte
melanzana
olio.

Procedimento.
Portare ad ebollizione l'acqua per la pasta e salare.
Intanto in una padella antiaderente irrorata di olio far cuocere a fuoco basso la polpa di pomodoro con la melanzana tagliata a tocchetti, uno spicchio d'aglio e una spolverata di paprika forte.
Aiutarsi con l'acqua di cottura della pasta per il sughetto.
Scolare la pasta e condire!
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!

venerdì 12 agosto 2016

Pollo bicolore.

Ingredienti:
pollo
peperone giallo
peperone rosso
paprika forte
uno spicchio di aglio
olio

Procedimento.
Disporre in una teglia da forno i pezzi di pollo, lo spicchio d'aglio, il peperone rosso e quello giallo privati delle venature interne e tagliati a striscioline, olio e una spolverata di paprika forte.
Infornare a 180 gradi per circa un'ora almeno.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!

martedì 2 agosto 2016

Frittata rettangolare.

Una veloce frittata con zucchine e sottilette può risolvere una cena improvvisa...magari accompagnata da focaccia e salumi!

Ingredienti:
tre uova
una zucchina
due sottilette
olio
curry.

Procedimento.
Sbattere le uova in una cocumina col curry.
Disporre in una pentola antiaderente a forma di rettangolo l'olio e la zucchina tagliata a rondelle versandovi per ultimo le uova sbattute.
Far cuocere per pochi minuti e servire con salumi e focaccia!
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!